Fisso

SUPREMA BUSINESS VOUCHER 10 GIGAftth1000
Il massimo delle prestazioni della rete TIM a un prezzo speciale grazie ai Voucher Governativi. Scopri di più

TIM Suprema Voucher Fibra 10 GIGA

Mobile

TIM 5G Power Premium
Fai correre il tuo business, con il 5G di TIM vai alla massima velocità. Scopri di più

TIM 5G Power Premium

Prodotti

NOVITÀ: SAMSUNG GALAXY S23
Acquista il nuovo Samsung Galaxy S23 Series a partire da 24€ per 36 mesi. Scopri di più

Samsung Galaxy S23

Soluzioni Digitali

GOOGLE WORKSPACE
Tutto ciò che ti serve per le tue attività lavorative in un unico posto. Scopri di più

Google Workspace

Il mercato italiano dello Smart Working

Il mercato italiano dello Smart Working

Il lavoro agile con le persone al centro

18_il-mercato-italiano-dello-smart-working
06.10.2018
time Tempo di lettura 1 minuti

Non solo tecnologia! Potremmo riassumere così l’essenza dello Smart Working, un nuovo approccio al lavoro in cui la tecnologia è naturalmente il fattore abilitante, ma il vero protagonista è la persona, il suo welfare aziendale. O meglio, le persone, intese come interconnessione di relazioni, idee e progetti all'interno di un'impresa.

Le parole chiave del lavoro agile

Se la persona è al centro, non è certo un caso che, tra le parole chiave dello Smart Working, oltre agli evergreen del linguaggio business (efficienza e produttività), compaiano keyword dal sapore più umanistico, come responsabilità, talento, welfare aziendale, valore e prospettiva.

 

Una conferma di come Smart Working non voglia dire soltanto accedere ai sistemi aziendali da tutti i device e in ogni momento, ma anche e soprattutto progettare spazi di lavoro più razionali e ambienti di interazione che favoriscano la social collaboration.

2013-2017: l'età dell'oro dello Smart Working

Quella iniziata nel 2013, per lo Smart Working, è una vera e propria età dell’oro. Una recente ricerca di “NetConsulting Cube” stima che entro il 2017 le aziende italiane aumenteranno i loro investimenti nel lavoro agile e nel welfare aziendale di diversi punti percentuali, con punte molto vicine al +20%.

 

Le imprese lo faranno principalmente per quattro motivi:

  • liberare risorse economiche da reinvestire in azienda

  • agevolare i rientri dalla maternità

  • favorire l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro

  • ridurre il tasso di assenteismo

Il cambiamento del modo di lavorare

Cos'è la collaborazione e la comunicazione integrata

 

INFOGRAFICA

La diffusione in Italia ad oggi

Secondo uno studio del Politecnico di Milano, il 53% delle grandi aziende italiane ha già introdotto, o si sta preparando a introdurre, programmi di lavoro agile e di welfare aziendale.

 

Sul fronte PMI, invece, lo Smart Working ha appena iniziato a decollare.

 Ma cosa serve alle Imprese? 

Tra i servizi di Smart Working più diffusi, la Unified Communication and Collaboration è la tecnologia abilitante per eccellenza. offre una suite completa per agevolare questa nuova modalità di lavoro con interazioni basate su servizi come condivisione documenti, presence, instant messaging e videoconference. 

Il cambiamento del modo di lavorare

Cos'è la collaborazione e la comunicazione integrata

 

INFOGRAFICA

Ti potrebbe anche interessare